Durante l’invecchiamento si riduce il fabbisogno energetico giornaliero del corpo, mentre l’apporto di vitamine e sali minerali resta costante.